Minerali delle ALPI

For the English Version click here

Il complesso montuoso delle Alpi si colloca nella zona centro-meridionale dell'Europa e in particolare si estende per gran parte del territorio di Austria e Svizzera, nella corona settentrionale dell'Italia e nell'angolo meridionale della Francia.   Il paesaggio di queste zone e' caratterizzato da picchi montuosi di notevole altezza, da ampie vallate che improvvisamente si aprono dopo strette gole, da estesi ghiacciai che ricoprono la parte piu' elevata delle cime.   Questo arco montuoso e' stato per lunghi secoli un forte ostacolo alla libera comunicazione tra le genti che abitavano quelle regioni e questo ha favorito lo svilupparsi di culture fortemente differenziate in termini di lingue, religioni, usi e costumi che e' possibile osservare ancora oggi visitando queste vallate ( a parte i principali ceppi linguistici che qui sono presenti: italiano, francese, tedesco, permangono una serie di altri dialetti fortemente caratterizzati in ciascuna MVC-389F.jpg (25762 byte)vallata, che non sono altro che la manifestazione piu' evidente di una differenziazione ben piu' profonda).

I campioni di minerali che sono stati e sono tuttora trovati in queste regioni sono di straordinaria bellezza e si inseriscono prevalentemente nella mineralogia di tipo alpina; lo stesso collezionismo che qui si e' sviluppato ha radici molto antiche ( si puo' tranquillamente affermare che una delle culle del collezionismo mondiale di minerali si trova proprio fra questi monti) e si e' sviluppato con una direttrice prevalente verso il sistematico/estetico privilegiando la raccolta dei soli campioni della regione; per questo motivo, girando per i paesi della regione non e' difficile trovare fantastiche collezioni, tramandate attraverso le generazioni, specializzate in soli minerali alpini e in molti casi nei soli minerali della vallata ( posso assicurare che vista la grande varieta' di minerali di determinate regioni, questo non comporta di avere collezioni monotematiche, anzi...).

In tutto l'arco alpino le aree in cui il collezionismo si e' sviluppato con maggior forza sono anche le aree in cui e' possibile trovare i migliori campioni di minerali, tra queste ricordiamo:alpi.jpg (34048 byte)

  1. Il Monte Bianco e l'Alta Savoia: identifica la zona a cavallo del massiccio del Monte Bianco, e cioe' tra Francia, Italia e Svizzera; notevoli i Quarzi Fume' e le Fluoriti Rosa provenienti da questa area

  2. Le zone limitrofe il San Gottardo: e' l'area, interamente in territorio svizzero, compresa tra la parte settentrionali del cantone ticinese e il cantone degli Urie e in particolare comprende il massiccio del San Gottardo, la Val Bedretto, il passo della Furka, ....; molto vasta la varieta' di minerali alpini provenienti da questa zona, dai quarzi fume' agli anatasi ecc., ma forse quello piu' rappresentativo sono le rose di ferro

  3. L'Alto Adige: tutta la regione autonoma posta nell'estremo nord dell'Italia al confine con l'Austria ha fornito campioni di grande interesse collezionistico, tra i quali in particolare ricordiamo le notevoli Titaniti verdi e apatiti della Valle Aurina , val di Vizze e gli Almandini del Passo del Rombo

  4. La Val Malenco: e' una vasta valle che confluisce nella Valtellina, nel nord dell'Italia; in tale vallata storicamente era molto sviluppata la produzione di amianto, ora quasi completamente esaurita; nelle cave di questo minerali sono stati rinvenuti fantastici campioni di Demantoide, ineguagliati a livello mondiale, nel resto della vallata sono poi rintracciabili anche altri minerali come Perowskiti, ....Ghiacciaio Argientiere

  5. La Val Formazza / Valle di Binn:  vi sono zone molto famose per la ricerca di minerali le piu' famose sono sicuramente il Cervandone e l'Alpe Devero soprattutto per le rose di ferro e le cafarsiti. La Val di Binn Ŕ famossissima per la cava di Lengebach ricchissima di solfosali in bei cristalli all'interno di geodi della dolomia saccaroide

  6. La regione delle Zillertall e dei Tauri: Ŕ tutta la regione Austriaca confinante a sud con le zone dell'Alto Adige che si estendono dal Brennero fino a S. Candido.  Tantissime sono le localitÓ mineralogiche che hanno fornito eccezionali campioni alpini , tra tutte ricordiamo le zone sovrastanti la Berliner hutte nelle Zillertal , ametiste a scettro , rose di ferro apatiti... l'Habactal con i sui Smeraldi, Knappenwaden conosciuto in tutto il mondo per gli epidoti, la Ferbetal per le Titaniti verdi e molte altre.

 

Classificazione paragenetica dei minerali alpini

La regione alpina e' molto Flourite - Argientier  Gf Charlet coll.famosa per i suoi minerali e ci sono molti gruppi di minerali legati a diverse paragenesi, in relazione ai diversi tipi di rocce e formazioni.    Per avere un'idea di cosa significhi questa regione in termini di mineralogia basta ricordare che piu' di 800 diverse specie di minerali sono state classificate nella regione alpina. 

E' necessario inoltre sottolineare che storicamente queste regioni hanno datoil nome a molti minerali un tempo facilmente collezionabili: la Dolomite dalle Dolomiti, montagne nel NE dell'Italia, la Fassaite, dallaVal di Fassa, la Bavenite, da Baveno la famosa cava di granito nella parte centrale delle Alpi, ecc. 

La ricerca nelle diverse regioni alpine e' strettamente vincolata alla geologia e alle formazioni di quell'area, che ci possono fornire importanti indicazioni sui minerali che sara' possibile trovare,     In particolare e' possibile classificare 4 principali tipologie di minerali in base alla formazione geologica:

 

Nel seguito procederemo a sviluppare nel dettaglio alcune delle aree piu' importanti da un punto di vista mineralogico delle Alpi, con l'obbiettivo di incrementare gradualmente le aree sviluppate:

Foto presa dal sito del gruppo mineralogico di Chamonix

  1. Valle Aurina (It)

  2.  

  3. Epidoto in Val Varaita (It-Fr)

  4. Cave di Baveno (It)

  5. Il Monte Bianco e i suoi minerali (It-Fr-Ch)

  6. Minerali del Cervandone (It-Ch)

  7. La valle di Tavetsch (Ch)

  1. Demantoide dalla Val Malenco (It)

( by Carlo & Bepy)

    BACK to HOME PAGE