Bologna Mineral's Show

For the English version click here

Anche la 31░ fiera  di Bologna e' terminata e in questa sezione riporteremo quelle che sono le nostre impressioni su questa fiera, che e' una delle piu' importanti in ambito italiano; coglieremo inoltre l'occasione per mostrare alcuni dei campioni a nostro avviso piu' significativi esposti in fiera.

bo_pan.JPG (21382 byte) bo_stand.JPG (23736 byte)
Panoramica su una sezione della 31 Fiera di Bologna Primo piano di una parte del nostro  stand

Quest'anno la mostra ha ridotto in parte la superfice espositiva riservata agli espositori in quanto una parte dell'ala  superiore e' stata adibita a una mostra espositiva relativa a campioni di minerali ( in prevalenza di origine italiana ); idea buona nelle intenzioni ma non esaustiva nella realizzazione, la mostra, anche se presentava campioni veramente notevoli, appariva piu' un qualcosa messo in piedi per riempire degli spazi piuttosto che una struttura pienamente integrata nella fiera.  Per quanto riguarda gli stand erano per la maggior parte occupati da grandi e medi  commercianti italiani e internazionali, mentre risultavano quasi completamente assenti i ricercatori italiani, e forse su questo punto dovrebbero meditare gli organizzatori per fare in modo che anche i piccoli ricercatori possano troare un loro spazio espositivo ( ....magari in una sezione separata con costi e caratteristiche distinte ).  La tipologia del materiale esposto risentiva in parte di questa impostazione essendo in buona parte costituito da campioni di provenienza internazionale, anche se non sono mancati alcuni ottimi stand di minerali italiani, in particolare Zolfi siciliani, Demantoidi della Val Malenco, Ori di Brusson, Gessi e Piriti di Niccioleta.  Tra le novitÓ presentate ricordiamo a livello italiano della fantastica Ilvaite dell'Isola D'Elba, a livello internazionale la Piromorfite cinese, la Fluorite Verde fluorescente di Cumberland ecc.   Notevoli anche gli stand di alcuni espositori tedeschi, in buona parte specializzati in zeoliti indiane.

Nel seguito mostreremo alcuni dei campioni esposti o in vendita che a nostro avviso sono risultati i piu significativi, ovviamente senza nessuna pretesa di completezza e scusandoci per  quelli che sicuramente ci sono sfuggiti.   Nella scelta abbiamo privilegiato i campioni italiani, non perche' non apprezziamo i minerali esteri (...anzi ) ma piuttosto perche' ci piace pensare a una mostra di livello internazionale come quella di Bologna come una vetrina della mineralogia italiana.

 

bo_orto.JPG (19799 byte) bo_schtr.JPG (9457 byte)
XX Ortoclasio centimetrici con grosso X fluorite cubica blu al centro proveniente dalla cava di Baveno ( NO - Italy )  

- Esposizione Museo Scienze Regionali Torino -

Notevole X di Scheelite in evidenza ( 6 cm ) proveniente dalla miniera di Traversella (Ivrea - Italy)

- Esposizione Museo Scienze Regionali Torino -

bo_pirbr.JPG (12393 byte) bo_gran.JPG (18308 byte)
XX ottaedrici dipirite con xx ematite proveniente dalla miniera di Brosso (Ivrea - Italy)

- Esposizione Museo Scienze Regionali Torino -

XX di hessonite (alcuni centimetrici) con diopside proveniente dalla Val D'Ala (TO - Italy)

- Esposizione Museo Scienze Regionali Torino -

bo_barin.JPG (15510 byte) bo_barin1.JPG (12753 byte)
Superfice ricoperta da grossi xx giallo trasparenti di Barite proveniente da Narcao ( Sardegna - Italy)

-Campione esposto presso R. Prato -

Notevole X in evidenza di Barite proveniente da Narcao ( Sardegna - Italy)

-Campione esposto presso R. Prato -

bo_gesp.JPG (15988 byte) bo_pirin.JPG (13547 byte)
Grossi XX cubici di pirite ( 4 cm di lato ) associati con grosso X di gesso trasparente ( 14 cm ) in parte rimodellato dall'acqua proveniente dalla miniera di Niccioleta  ( GR - Italy)

-Campione esposto presso D. Daddi. -

Grossi XX cubici di pirite ( 4 - 5 cm di lato )  proveniente dalla miniera di Niccioleta  ( GR - Italy)

-Campione esposto presso D. Daddi. -

bo_granrom.JPG (12574 byte) bo_orob.JPG (13029 byte)
Grossi XX cubici di almandino   ( 4 cm ) provenienti dal Passo Rombo alta Val Passiria

-Campione esposto presso  P. Chianale. -

Orao nativo di Brusson - Val D'Aosta

-Campione esposto presso  P. Chianale. -

bo_zol1.JPG (11014 byte) bo_zols.JPG (15877 byte)
Zolfo Bituminoso in XX di 4 cm   miniera di Cozzodisi - Sicilia Zolfo Bituminoso in XX di 4 cm   miniera di Cozzodisi - Sicilia
bo_zolp.JPG (18664 byte) bo_antim.JPG (18702 byte)
Zolfo  in XX di 3 cm   miniera di Perticara - Bel campione di Antimonite di Manciano Toscana
bo_ilv1.JPG (10934 byte) bo_ilv2.JPG (15583 byte)
Eccezionali ilvaiti su hedembergite  XX 7 cm provenienti da Rio Marina - Elba

-Campione esposto presso  M. Prati -

Eccezionali ilvaiti su hedembergite  XX 7 cm provenienti da Rio Marina - Elba

-Campione esposto presso  M. Prati -

bo_quac.JPG (11916 byte) bo_mim1.JPG (20526 byte)
Quarzo  e Zolfo su marmo ( in secondo piano) provenienti da Carrara

 

Eccezionale campione di mimetite thailandese 70x 40 cm peso 35 Kg

-Campione esposto presso  M. Bernasconi -

 

 

    BACK to HOME PAGE